Seggiolino auto isofix: cos’è e perché è importante

Il termine “isofix” indica un sistema internazionale standardizzato di ancoraggio all’auto del seggiolino per bambini. Rispetto all’aggancio con le cinture di sicurezza, il seggiolino auto ISOFIX è più sicuro, facile e veloce perché prevede l’aggancio direttamente al sedile dell’auto.

Questo sistema è stato creato per fare in modo che le installazioni dei seggiolini auto siano più semplici e veloci, appunto.

Normativa seggiolini auto

Quando dobbiamo spostarci in auto con i più piccoli, è fondamentale acquistare un seggiolino adeguato alla loro altezza ed età, rispettando le regole del codice della strada.

La prima normativa di riferimento è l’articolo 172 del Codice della Strada, che prevede l’obbligo dell’uso del seggiolino omologato e adeguato al peso per bambini fino ai 150 cm d’altezza. Se questa normativa non viene rispettata, si rischia una multa che va dagli 80 ai 320€ circa con conseguente decurtazione di 5 punti dalla patente.

I seggiolini auto per bambini sono obbligatori fino a 3 anni, mentre colori che hanno un’età superiore ai 3 anni possono occupare un sediolino anteriore solo se la loro statura supera i 150cm.
Il Codice della Strada stabilisce, inoltre, che i bambini non possono essere trasportati su un seggiolino contrario al senso di marcia se è attivato l’airbag frontale, a meno che questo non venga disattivato in modo adeguato.

Cosa significa seggiolino Isofix?

Il sistema isofix è dotato di un montaggio universale per tutte le auto a livello internazionale, non solo europeo, per quanto riguarda la categoria di sediolini da auto. Questo sistema non necessita di cinture di sicurezza come nei classici seggiolini da auto.
Dal 2006 in poi, tutte le auto escono predisposte con attacchi isofix sui sedili posteriori.

Per montare il seggiolino auto isofix è necessario collegare i connettori presenti sul seggiolino stesso a quelli presenti nel corpo vettura e, più precisamente, tra lo schienale e il pianale del sedile.
Tramite delle clip, si crea una connessione diretta tra il seggiolino e il telaio dell’automobile, rendendo quest’ultimo praticamente stabile, aumentando così la sicurezza del bambino rispetto al classico seggiolino con cintura di sicurezza.
In questo modo risulta molto più semplice la rimozione provvisoria del seggiolino, in pochi secondi infatti si garantisce l’installazione/disinstallazione in base alle necessità d’utilizzo della vettura.

I seggiolini tradizionali, rispetto a quelli dotati di sistema isofix, vengono spesso utilizzati in maniera errata mettendo in pericolo la vita del bambino: un montaggio non corretto può portare a gravissimi danni in caso di incidente.

La stabilità e la sicurezza del sistema isofix è dato dall’utilizzo degli agganci sul sedile. Alcuni dei modelli appartenenti a questa categoria, sono dotati un terzo punto chiamato Top Theter il quale garantisce (in caso di urto) che il seggiolino non venga catapultato in avanti.

Seggiolini auto Junama: qualità e sicurezza

Fare un acquisto corretto è fondamentale visto che si tratta di sicurezza. Il seggiolino auto è importantissimo per viaggiare in sicurezza con i più piccoli fin dai primi giorni di vita. Quelli Junama, ad esempio, sono adatti per i bimbi dai 0-13 kg, compatibili con le basette auto e conformi alle normative vigenti sulla sicurezza in auto.

Grazie alla base isofix di questi seggiolini, si ha un posizionamento più stabile del sedile.
Se si possiede già un passeggino Junama, è possibile abbinare un seggiolino perfettamente grazie agli adattatori: un sistema di viaggio completo che renderà il vostro trasporto più semplice e confortevole.

Junama nasce pensando alla sicurezza dei bambini e alla praticità dei genitori.